Le Cucine di Casa Nostra

Le Cucine di Casa Nostra

lunedì 18 febbraio 2013

Il Danubio Dolce

Eccomi tornata, questa volta con una ricetta dolce, ho fatto le foto passo passo, a guardarle verrebbe da pensare che è un dolce un pò difficile, in realtà con la planetaria ci ho messo 5 minuti a fare l'impasto, ci vuole solo un pò di tempo perchè necessita di una lunga lievitazione, e come con ogni lievitato ho un pò di 'timore reverenziale' sulla sua riuscita, ma il risultato è stato molto soddisfacente!
Il Danubio dolce è una di quelle cose con cui si fa colazione molto volentieri...la ricetta classica prevede che si metta all'interno della marmellata o della cioccolata, io invece ci ho messo le gocce di cioccolato.

Si può fare anche salato, ma per quello dovrete aspettare ancora un pò, prima o poi lo faccio però!!

Ingredienti:

270 gr. di farina
100 ml. di latte tiepido
1 uovo
50 gr di burro
80 gr. di zucchero
7 gr. di lievito (io ho usato una bustina di lievito di birra)
un pizzico di sale

Procedimento:

Far sciogliere il lievito con il latte tiepido e lo zucchero, nel frattempo mettere nella planetaria, o per chi non l'avesse in una ciotola capiente, la farina con il pizzico di sale e l'uovo leggermente sbattuto, aggiungere il latte con il lievito e lo zucchero e impastare, aggiungere poi il burro fuso e continuare ad impastare finche non otterremo un palla elastica ma non appiccicosa

Mettere a lievitare per un paio d'ore in una ciotola cosparsa di farina, io l'ho messo dentro al forno con la luce accesa, trascorso il tempo vedrete che sarà raddoppiato di volume, a questo punto formare delle palline di circa 35 gr. ciascuna (io lo ammetto le pesavo mano a mano che le facevo), appiattirle poi leggermente e mettere al centro il ripieno che preferite, in questo caso io ho messo le gocce di cioccolato e riformare le palline.
Disporle in una tortiera con il fondo coperto da carta forno e lasciar lievitare per altre 12 ore circa (io l'ho lasciato tutta la notte sempre dentro al forno senza luce questa volta)

Passato il tempo spennellare con un pò di latte o un uovo la superficie ed infornare a 170° per mezz'oretta circa, finche vederete che la superficie avrà assunto un bel colorito.
Far raffreddare e spolverizzare di zucchero a velo, ed ecco il vostro dolce pronto da mangiare!