Le Cucine di Casa Nostra

Le Cucine di Casa Nostra

lunedì 19 novembre 2012

Pasticcio al Radicchio

Eccomi tornata con una ricetta fatta con ingredienti di stagione, le lasagne al radicchio,e così son riuscita a far mangiare il radicchio anche al piccoletto, che di verdure con lui se ne parla poco..
In questa ricetta ho utilizzato il porro perchè conferisce un pò di dolce, visto che il radicchio è comunque sempre un pò amarotico.

Ingredienti:

Un gambo di radicchio bello grande
Un porro
Un etto si speck
Mezzo bicchiere di vino rosso
Lasagne confezionate (io ho usato le emiliane barilla)
Grana/Parmigiano grattugiato
Un litro di latte
100 gr. di burro
100 gr di farina

Procedimento:

Per prima cosa ho tagliato sottile il porro e l'ho messo in una padella con un pò d'olio evo. ho lasciato cuocere qualche minuto e poi ho aggiunto lo speck tagliato a pezzetti, ho lasciato cuocere insieme 5 minuti e poi ho aggiunto il radicchio precedentemente lavato e tagliato a piccoli pezzi.
Ho lasciato che cuocesse un attimo e poi ho aggiunto mezzo bicchiere di vino rosso, (in questo caso visto che in casa non lo avevo ho messo del marsala allungato con dell'acqua) ho fatto sfumare e poi messo il coperchio e fatto andare a fuoco lento.








Nel frattempo ho lessato leggermente le lasagne perchè altrimenti con il mio forno rimangono dure..
ed ho preparato la besciamella, facendo fondere il burro, poi si aggiunge la farina si mischia con una frusta molto velocemente e poi si aggiunge il latte tiepido a filo continuando a mescolare, e poi con un pò di pazienza, sempre mescolando vedrete che pian piano si inizia a formare la besciamella.
Una volta pronta ho aggiunto la noce moscata, il sale, un pò di grana, ed ho versato il radicchio, e mischiato bene il tutto.












 Ho iniziato poi a formare il pasticcio mettendo un primo strato leggero di besciamella/radicchio poi uno di lasagne, di nuovo besciamella/radicchio un pò di grana..e via così, sull'ultimo strato ho aggiunto abbondante grana in modo da formare una volta cotto una bella crosticina.
Ho infornato il tutto a 180° per un 30 minuti circa, ed ecco qui il pasticcio pronto...