Le Cucine di Casa Nostra

Le Cucine di Casa Nostra

venerdì 3 gennaio 2014

Foccacia alle olive

Un ben ritrovati a tutti quanti!
Io finalmente mi prendo un pò di tempo per scrivere almeno due righe con una ricetta, siamo stati 'impegnati' a giocare con la neve la settimana scorsa, e questa tra un lavoro in casa e l'altro non sembra ma sta volando, il periodo è un pò pensieroso e a volte non c'è neanche la voglia di mettersi qui al pc.

Ma oggi voglio condividere con voi questa ricetta fatta l'altro giorno e finalmente riuscita dopo alcuni tentativi degli anni scorsi andati ovviamente falliti... E così ho detto benedetta pasta madre!!!

Ingredienti:

300 gr. di farina '0'
75 gr. di acqua
75 gr. di latte
100 gr. di pasta madre rinfrescata
100 gr. di patate lesse (io ho usato 100 gr. di purè non salato)
5 gr. di zucchero
8 gr. di sale
18 gr. di olio evo.

Procedimento:

Mettere la pasta madre nella planetaria, o in una terrina capiente e aggiungere l'acqua e il latte tiepidi e far sciogliere bene il lievito con il gancio farfalla o con una forchetta.
Aggiungere poi lo zucchero, la farina, le patate lesse e schiacciate (o il purè come me), il sale  l'olio e mescolare.
Lavorare poi l'impasto ottenuto per 10 min. circa finchè risulti liscio ed omogeneo, formare una palla e lasciar lievitare per 3 ore coperto da pellicola lontano da correnti d'aria.



Dopodichè stendere leggermente l'impasto e fare due serie di pieghe a tre, rimettere nella terrina coperto da pellicola e lasciar riposare per 1 ora, prendere poi l'impasto e metterlo nella teglia precedentemente oliata e stenderlo con le mani, coprire con pellicola e lasciar lievitare altre 3 ore.


(foto es. pieghe)

A questo punto ungere la focaccia con olio e fare con le dita delle fossette regolari, inserire le olive, schiacciandole bene bene in modo che rimangano giù, spolverare con sale grosso e infornare a forno statico a 190° per circa 30 min.

Ed ecco pronta la vostra super focaccia! Davvero facile e buona, la prossima volta voglio provare a usare questo impasto stendendolo più sottile per fare anche la pizza!

Ciao a tutti e alla prossima ricetta!