Le Cucine di Casa Nostra

Le Cucine di Casa Nostra

lunedì 25 marzo 2013

Torta Angry Bird

Eccomi tornata, oggi vi posto la mia prima torta decorata, l'ho fatta per i miei uomini prendendo spunto da una macchinetta del piccolo a forma appunto del famosissimo angry bird rosso.
Ok si vede che è la prima volta, ma non avendo mai fatto nessun corso son soddisfatta, le prossime riusciranno meglio!

Ho fatto un pan di spagna, con una semplice crema pasticcera e ricoperto con la pasta di zucchero colorata, non avendo il nero ho preso una parte di blu una di rosso e una di giallo e le ho mischiate tutte e così son riuscita ad ottenere anche un marrone scuro per occhi coda e sopracciglia.

Se non volete mettere la pasta di zucchero potete benissimo usare della panna montata per la copertura.

L'unica cosa mentre stavo montando il dolce mi sono accorta che il pan di spagna era troppo poco per fare anche uno strato in mezzo, e allora  mi sono arrangiata con quello che avevo in casa e ci ho messo uno strato di biscotti digestive, e devo dire che il risultato mi è piaciuto davvero molto!

Ingredienti:

Per il pan di spagna:

3 Uova
110 gr. di zucchero
110 gr di farina

Per la crema pasticcera:

4 Tuorli
120 gr. di zucchero
500 ml. di latte
50gr. di farina
bacello o aroma di vaniglia

Procedimento:

Per prima cosa preparate il pan di spagna così: http://lecucinedicasanostra.blogspot.it/2012/10/torta-decorata-1-parte-pan-di-spagna.html
mettetelo in una pirofila di forma rettangolare per la cottura.

Nel frattempo che il pan di spagna cuoce preparate la crema pasticcera, mettete a bollire il latte con la vaniglia, e a parte montate i tuorli con lo zucchero finchè non otterrete una cram bianca e spumosa, aggiungete a questo punto il latte e la farina continuando a mescolare con le fruste.
Rimettete poi tutto su fuoco basso continuando a mescolarefinchè la crema non si sarà addensata, e fate raffreddare.

Una volta cotto il pan di spagna fatelo raffreddare, e nel frattempo rivestite una ciotola di pellicola.
Prendete il pan di spagna e togliete con il coltello la parte della crosticina superiore e le prime fettine da tutti i lati, a questo punto tagliatelo tutto a fette larghe un paio di cm.
Prendete le fette e cominciate a rivestire la ciotola, bagnatele io ho fatto una bagna con acqua e maraschino, e versteci sopra metà della crema, mettete delle altre fette di pan di spagna, io appunto non avendocene abbastanza ho messo dei biscotti digestive, mettete la crema rimasta e chiudete con il pan di spagna, bagnate anche queste fette in modo che rimangano unite, copreite con la pellicola e mettetelo così in frigo per tutta la notte, io sopra ci ho appoggiato anche un piatto in modo che facesse da peso.

Il giorno dopo tiratelo fuori dal frigo e rovesciatelo sul piatto dove lo lascerete, io in questo caso l'ho coperto con uno stato di composta per far aderire la pasta di zucchero, e poi ho cominciato a dargli la forma, oppure potete semplicemete rivestirlo con panna montata o ganache al cioccolato e avrete un bel dolce a forma di zuccotto.

E' più facile a farsi che a descriverlo fidatevi.
Ora ecco un pò di foto..