Le Cucine di Casa Nostra

Le Cucine di Casa Nostra

sabato 31 ottobre 2015

PASTA AL GRANO SARACENO CON CREMA DI COSTE E PATATE

Quando per un motivo o per l'altro la vita ti impone certe scelte, forse a volte non è facile accettarle, sono però le sfide che ci aiutano a crescere ogni giorno, e così da oggi inizia la nuova sfida a tavola, però questo è un modo per riprendere la gioia nel cucinare, nel reinventarsi, nello scoprire cose finora ma provate.

Ho deciso quindi di scrivere qui le nuove ricette che proverò, e magari chissà potranno essere utili anche a qualcun'altro, perchè obbligato a cambiar dieta o semplicemente per variare dall'abitudine.

Questa prima ricetta comprende una pasta fatta col grano saraceno, forse alcuni conoscono i pizzoccheri, un tipo di pasta fatta appunto col questo tipo cereale, io invece li ho mangiati davvero poco, visto che di solito tipicamente ci si aggiunge del formaggio (cosa che a me non piace), e quindi questa è una versione un pò diversa dal solito.

Ingredienti per 3/4 persone:

80 gr. di pasta al grano saraceno a persona
3 cucchiai di coste già cotte (più alcune per l'impiattamento)
1 patata media
sale (io ho usato un cucchiaino di dado vegan)
1 tazzina di acqua di cottura delle coste

Procedimento:

Mettere a bollire dell'acqua per le coste, tagliarle a listarelle, quando l'acqua bolle aggiungere sale e far cuocere le coste per 7/8 minuti.
Pelare la patata, tagliarla e metterla a lessare con un pò di sale (o dado)
Nel frattempo preparare la pasta.
Quando le coste saranno cotte, tenere da parte una tazzina con la loro acqua, e scolarle bene.

Una volta lessa anche la patata, frullarla insieme alle coste con il minipimer. Aggiungere poi l'acqua tenuta da parte in modo da ottenere una consistenza meno compatta, versare la crema in una padella, dove andremo ad aggiungere la pasta scolata al dente, mescolare un minuto ed impiattare, aggiungendo sopra qualche listarella di costa, e grana o pecorino se desiderato.

Avremo così ottenuto un piatto unico diverso e molto gustoso.